fbpx

Blefaroplastica

Blefaroplastica

Il passare degli anni e la genetica possono causare un eccesso di pelle e di grasso delle palpebre inferiori e superiori facendo apparire lo sguardo stanco e spento e, nei casi più gravi, può anche causare un deficit visivo.

La chirurgia delle palpebre, nota anche come blefaroplastica, è una procedura che permette di ringiovanire lo sguardo donando freschezza e luminosità agli occhi.

Blefaroplastica superiore

La blefaroplastica superiore permette l’asportazione chirurgica dell’eccesso di pelle della palpebra superiore che, nei casi più gravi, non solo consiste in un inestetismo ma può portare a problemi funzionali causando un deficit visivo.

Il più delle volte viene anche asportato il grasso che tende ad erniare e ad essere visibile conferendo all’occhio un aspetto gonfio e stanco.

La cicatrice è ben nascosta nella piega della palpebra rendendo la stessa praticamente invisibile.

Blefaroplastica inferiore

La blefaroplastica inferiore consiste nell’asportazione chirurgica della pelle in eccesso della palpebra inferiore ed in alcuni casi del grasso presente in quella regione che causa le cosiddette borse.

L’incisione anche in questo caso è pressoché invisibile in quanto viene fatta a due millimetri dalla linea ciliare inferiore.

Preparazione all’intervento e procedura chirurgica

L’intervento di blefaroplastica è preceduto da esami ematici da svolgere nei giorni antecedenti.

E’ effettuato in anestesia locale con o senza una leggera sedazione ed ha una durata di circa 40 minuti,

Dopo aver marcato l’area da trattare si procede con un ago sottilissimo all’infiltrazione con anestetico locale.

Si procede all’asportazione della pelle in eccesso e/o dei depositi adiposi che causano l’inestetismo e si conclude con una sutura continua.

Postoperatorio

Il dolore post operatorio è gestibile con analgesici presi per via orale.

I punti di sutura verranno sfilati dopo circa 7 giorni.

Il paziente torna a casa il giorno stesso. Si consiglia impacchi con ghiaccio nelle ore successive all’intervento.

In genere lividi ed ecchimosi si risolvono nel giro di 10 giorni.

In sintesi

  • Età: Dai 30 anni in su
  • Durata Intervento: 40-60 minuti.
  • Tempi di recupero: Circa 2 giorni per la ripresa di tutte le attività lavorative.
  • Anestesia: Locale / Locale con sedazione
  • Indicato per: Riduzione di eccesso di pelle della palpebra superiore / inferiore, asportazione delle borse di grasso palpebra inferiore.